Altri tre morti per covid a Torre del Greco.

Lo ha confermato il Centro Operativo comunale di protezione civile nel consueto bollettino giornaliero sull’emergenza sanitaria. Si tratta di P.A., N.M. (entrambi di 61 anni) e di D.L.E., di 76 anni. Un bilancio che continua ad aggravarsi, con altri 23 casi di contagio, dei quali 1 in regime ospedaliero.

Alle cure dei sanitari presso i nosocomi dedicati alla cura del covid altre 2 persone, precedentemente in quarantena. Situazione meno grave per un altro paziente che fa il percorso inverso, passando dal regime ospedaliero a quello domiciliare.

Il bilancio attuale parla quindi di 281 persone in quarantena e 40 ricoverati, al netto di 2011 guariti e 61 morti.

il bollettino vesuviano