Bus turistico con 17 persone a bordo a Pompei.

Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte di sabato 14 marzo. Un pullman della ditta “Speranza” che da Pisa arriva fino a Sapri ha effettuato una sosta in Piazza Falcone e Borsellino, a Pompei.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, a bordo c’erano 17 persone più i due conducenti del mezzo, tutti identificati e muniti di autocertificazione. Il pullman sarebbe partito alle 13.45 dalla città toscana per poi raggiungere la Campania. Vista l’emergenza Coronavirus, bisognerà accertare che i viaggiatori abbiano rispettato le distanze di sicurezza così come imposte dal decreto governativo.

La foto postata sui social network ha suscitato parecchio clamore, vista l’attuale emergenza che impone il divieto assoluto di spostamenti se non motivati da comprovata necessità.

I carabinieri della stazione di Pompei, agli ordini del comandante Angelo Esposito, sono al lavoro per intercettare i passeggeri che sarebbero scesi nella città mariana (dovrebbero essere 5, tutti del vesuviano, ndr) e verificare eventuali violazioni.

Altri elementi potrebbero essere acquisiti grazie al sistema di videosorveglianza cittadino.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"