“ Restate a casa che ai vostri cari pensiamo noi”, è questa l’iniziativa che due ditte della città di San Giorgio a Cremano, d’accordo con l’Amministrazione Comunale, hanno messo in campo nella giornata speciale della festa del Papà  e di San Giuseppe.  

“Una comunità che anche nei momenti difficili non dimentica l’amore per i propri cari defunti   è una grande comunità” è la considerazione dei numerosi navigatori del web che sembrano avere fortemente apprezzato  l’iniziativa dell’amministrazione comunale .   Solo qualche giorno fa una ordinanza del Sindaco Giorgio Zinno stabilì la chiusura del Cimitero Comunale  perché veniva accertato che le persone  spesso non mantenevano le distanza  di sicurezza come stabilito dalle ordinanze e diventava pericoloso l’accesso  per l’elevato rischio di contrarre  il virus. 

E’ così che tanti cittadini hanno dovuto interrompere la tradizione, molto sentita,  di andare  a portare un saluto , un fiore e una preghiera sulla tomba dei propri cari in occasione della festa del Papà.    Ma non tutto è perduto perché con una  decisione dell’amministrazione cittadina tramite l’assessore al Cimitero  Pietro De Martino e tre ditte  locali si è pensato di poter  aiutare le persone a  non farle  sentire troppo  lontane dai propri  cari  e mantenere quell’attimo di conforto che si prova nell’incontro con la loro tomba deponendovi  un fiore o un lumino.   

La ditta  Iodice   che commercializza fiori ha  deciso di regalare orchidee da collocarsi sulle tombe  di tutti i papà,  Giuseppe e le Giuseppine , mentre la ditta Nappi  ha offerto i  lumini.  Saranno i dipendenti  della società Zeus  che gestisce i servizi cimiteriali  ad apporre i fiori  sulle tombe  per conto dei  cittadini .    

Inoltre sempre la società Zeus  ha messo a disposizione un servizio su richiesta personalizzato con cui anche negli altri giorni  sarà  possibile richiedere   di  apporre sulla tomba del proprio caro lumini e fiori.  Il numero da contattare  è   081 7717909 dalle ore 9,00 alle ore 13,00.