Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha fatto visita a Scala (in provincia di Salerno), in occasione della celebrazione dei 900 anni dalla morte del beato Gerardo Sasso. Il ministro ha anche avuto la possibilità di fare il punto sull'emergenza Coronavirus in Italia e sull'imminente rientro a scuola.

IL VACCINO. "Stiamo investendo molto sul vaccino, lo riteniamo la soluzione vera al problema - ha detto Speranza -. Tutti i Paesi del mondo stanno lavorando, abbiamo un'alleanza (in modo particolare con Germania, Francia e Olanda), per rafforzare la proposta europea e siamo convinti i tentativi che sta facendo il mondo scientifico possano, speriamo nel più breve tempo possibile, portare dei risultati".

IL RITORNO A SCUOLA. "Stiamo lavorando incessantemente per riaprire in sicurezza tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado - ha aggiunto speranza sull'argomento scuola -. Riaprire la scuola è la vera priorità assoluta del nostro Governo e di tutta la comunità nazionale. Le scuole ripartiranno tutte nel mese di settembre e per questo stiamo facendo investimenti senza precedenti. Penso che ci sono le condizioni per portare a compimento questo obiettivo".