Sono 32169 le vittime di coronavirus in Italia.

E’ il primo dato che balza all’occhio dalla lettura del bollettino della Protezione Civile relativo all’emergenza coronavirus. Sono 162 le nuove vittime nelle ultime 24 ore: un dato che ieri era sceso per la prima volta sotto ai 100.

Continua a diminuire il numero delle persone “attualmente positive” al Coronavirus. Oggi è stato registrato un -1.424 pazienti: il totale degli attualmente positivi al virus è 65.129.

I casi totali di persone colpite dal Coronavirus sono arrivati a 226.699 dall’inizio del monitoraggio della pandemia nel nostro Paese, con un incremento di 813 casi.

Sono stati effettuati 63.158 tamponi (un dato che rialza il numero di test rispetto a quello decisamente basso di ieri, quando erano stati effettuati 36.406 test in un giorno): il totale dei test è dunque arrivato a quota 3.104.524.

Cala ancora il dato delle persone guarite nelle ultime 24 ore: 2.075 pazienti a fronte dei 2.150 di ieri e dei 2.366 di due giorni fa. Il totale degli italiani monitorati che risultano quindi guariti da Covid-19 è a oggi di 129.401 persone. Diminuiscono i ricoveri, e il numero dei pazienti in ospedale scende sotto quota 10mila: sono 9.991 (ieri erano 10.207). Di questi, 716 sono in terapia intensiva (ieri erano 749). In calo anche le persone in isolamento domiciliare: in tutta Italia in questo momento sono 54.422 (ieri erano 55.597).

I NUMERI IN CAMPANIA. L’unità di Crisi della Regione Campania ha reso noto che il totale dei positivi è di 4707 pazienti su un totale di 147225 tamponi eseguiti. I decessi sono 399 e i guariti sono 2790, dei quali 2571 totalmente guariti e la parte restante (219) clinicamente guariti. Questo il riparto per provincia: Napoli 2.576 (di cui 977 Napoli Città e 1599 Napoli provincia), Salerno 675, Avellino 526, Caserta 448, Benevento 200 e altri 282 in fase di verifica Asl.