Secondo decesso a Terzigno, a causa del Coronavirus. Si tratta del primo paziente infetto in città. A confermarlo è stato il sindaco Francesco Ranieri.

“Purtroppo anche Antonio Auricchio, primo paziente di Terzigno affetto da infezione da Covid-19 non ce l'ha fatta. Le patologie pregresse hanno totalmente facilitato questo maledetto virus come ahimè successo con Raffaele. Ci stringiamo in pregheria e facciamo sentire la nostra vicinanza alla famiglia. RIP Tonì, amico di tutti”.