Terzigno tocca quota zero contagi da coronavirus.

A confermarlo, il sindaco Francesco Ranieri. Nella tarda serata di lunedì 11 maggio è stata comunicata la negatività del secondo tampone al quale si è sottoposto il paziente, ora pronto a rientrare a casa.

“Dopo tanti sacrifici tocchiamo quota zero – ha spiegato Ranieri -. Al momento il mio pensiero va a tutti voi che avete dimostrato un forte senso di appartenenza, ai guariti, a chi questo maledetto virus ha portato via, ai medici, al personale sanitario, alle forze dell'ordine ed ai magnifici volontari. Un ringraziamento speciale alla nostra eccellenza del Cotugno, orgoglio vesuviano. Sono commosso ma al contempo guardo avanti consapevole che c'è ancora tanto da fare”.

l'annuncio

la guarigione