In questo momento di difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus, sono tante le attività messe in campo a Torre Annunziata soprattutto per aiutare le fasce più in difficoltà. Le parrocchie, assieme alle politiche sociali, stanno facendo la loro parte con una serie di iniziative.

A cominciare da don Ciro Cozzolino, che ha organizzato una spesa solidale presso la parrocchia della Santissima Trinità. Tutte le mattine entro le ore 11 chiunque può portare cibo e beni di prima necessità.

Anche don Pasquale Paduano della chiesa dello Spirito Santo ha dato i supermercati Pettorino come punto di riferimento. Inoltre è sempre attivo per portare avanti con ogni mezzo possibile la mensa dei poveri ‘Don Pietro Ottena’.

Infine non si ferma l’instancabile lavoro dei ragazzi dei salesiani, guidati da don Antonio Carbone. Loro già da tempo hanno avviato il servizio della spesa domiciliare.