Difesa e tutela del patrimonio Artistico Diocesano”, Vescovo, Carabinieri e giornalisti a confronto sabato 14 maggio a Castellammare di Stabia.

L’appuntamento, che rientra nei momenti di formazione voluti dall’ordine dei giornalisti, si terrà a partire dalle ore 9.00 presso il MUDISS (Museo Diocesano Sorrentino Stabiese), che si trova nei locali dell’ex seminario in Piazza Giovanni XXIII.

Un’incontro fortemente voluto dal Vescovo Francesco Alfano in collaborazione con il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, e Luigi Vicinanza Presidente del Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Cives-Mav di Ercolano, e che vedrà tra gli altri, la presenza del comandante Massimiliano Croce, che guida il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli.

La giornata avrà inizio con i saluti del Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli ed il Direttore del Museo diocesano, Egidio Di Lorenzo. Interverranno nel corso della mattinata, Don Pasquale Vanacore, Direttore dell’Ufficio Beni Culturali, che offrirà una panoramica sul patrimonio artistico culturale della diocesi, soffermandosi sulle modalità attraverso cui viene conservato e tutelato sotto ogni aspetto. Seguirà la testimonianza di Massimiliano Croce, Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, il quale esporrà le modalità e i tempi d’intervento del nucleo specialistico per la difesa dei beni ecclesiastici, soffermandosi sul delicato ruolo e supporto della stampa in particolari occasioni. In conclusione, l’architetto Gerarda Cimmino Responsabile del MUDISS, illustrerà la storia del Museo Diocesano, i traguardi raggiuti e gli obiettivi futuri. Il convegno si concluderà con i saluti di Mons. Francesco Alfano.

La mattinata sarà coordinata da Luigi Vicinanza. Il corso formativo ha una valenza di 4 crediti, è obbligatoria per parteciparvi l’iscrizione presso il sito ufficiale www.formazionegiornalisti.it.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"