"In Campania abbiamo bisogno di quattro vaccini: prima e seconda dose contro il Covid e gli altri due contro una categoria molto nutrita in Campania. E' quella dei 'portaseccia'".

Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del consueto appuntamento del venerdì, smentendo una voce, che circolava nei giorni scorsi, secondo la quale sarebbe stato sottoposto "ad un intervento chirurgico al Nord dopo una preparazione in Basilicata, a base di aglianico".

De Luca ha tranquillizzato tutti assicurando di "godere di ottima salute". "I 'portaseccia' sono soggetti dotati di poteri occulti - ha aggiunto - a volte per eredità di nonni, bisnonni. Sono messi male".

Diretta social