Controlli a tappeto, a caccia dei furbetti delle restrizioni.

I carabinieri di Torre Annunziata hanno sanzionato 13 persone in tutto il vesuviano. I cittadini sono stati controllati e sorpresi al di fuori del proprio comune di residenza, senza comprovati motivi di necessità, lavoro o salute.

Nel corso di una serie di posti di controllo rafforzati sono state controllate 147 persone e 76 veicoli. Una persona è stata segnalata al Prefetto perché assuntore di droga. E’ stata sorpresa in possesso di dosi di marijuana per uso personale. Nell’ambito delle verifiche circa il rispetto del Codice della Strada, sono state 4 le contravvenzioni elevate, con 2 veicoli sequestrati per mancanza di copertura assicurativa ed 1 patente ritirata. Mancato uso delle cinture di sicurezza è stata la violazione maggiormente riscontrata.

Sempre duranti i controlli su strada, a Poggiomarino un 42enne straniero ed incensurato è stato denunciato per ricettazione. Era alla guida di un’autovettura con targhe risultate rubate lo scorso settembre.