"La Regione Campania ha espresso la sua opinione qualche minuto fa nell'incontro con il ministro Gelmini. Abbiamo detto che siamo d'accordo, anzi, abbiamo detto che questa misura deve essere anticipata dal 15 al 1 ottobre. Avendo preso una volta tanto una misura di prevenzione seria, facciamolo fino in fondo".

Lo ha detto, in merito al green pass obbligatorio sul lavoro, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine di un convegno a Salerno.

Nel frattempo, proseguono i lavori per il nuovo decreto che estende la certificazione ai luoghi di lavoro. Non bisognerà più attendere 15 giorni dalla prima dose di vaccino anticovid per avere il green pass ma lo si otterrà subito dopo la prima somministrazione. L'articolo 4 comma 3 modifica infatti la normativa attuale sostituendo il passaggio in cui si affermava che la certificazione era valida "dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione" con le parole "dalla medesima somministrazione".