Sono aumentati i ricoveri al Covid Hospital Boscotrecase. Negli ultimi giorni i pazienti in degenza presso il Sant'Anna-Madonna della Neve sono arrivati a 39 posti letto occupati. Di questi ben 22 sono in medicina generale, mentre il resto sono in sub intensiva. Nello specifico ben 7 arrivano da territori non di pertinenza dell'Asl Na 3 Sud. Mentre almeno l'80% dei degenti non è vaccinato.

Lo scorso sabato si è anche registrato il decesso di una donna non vaccinata che presentava un quadro clinico già piuttosto complesso. Prosegue comunque il lavoro degli operatori guidati dal neo direttore sanitario Adriano De Simone.

"Al momento non siamo preoccupati dall'aumento dei ricoveri -ha affermato- Purtroppo spesso arrivano persone che anche se vaccinate, presentano delle criticità pregresse già piuttosto importanti. Inoltre prossimamente potremo cominciare anche con la somministrazione delle monoclonali ad alcuni pazienti".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"