Morti 4 no vax nelle ultime 48 ore al Covid Hospital Boscotrecase. E’ questo il dato che è emerso al Sant’Anna-Madonna della Neve. Numeri che lasciano perplessità nel nuovo direttore della struttura Adriano De Simone, che ha ufficialmente preso il posto del dimissionario Savio Marziani.

Attualmente ci sono 29 persone ricoverate all’interno del presidio boschese. Di questi soltanto 6 vaccinati. Anche in questo caso i numeri fanno realmente capire quanto i non vaccinati siano la maggior parte delle persone che vengono colpite in maniera grave dal Covid.

E’ questa la vera battaglia da sconfiggere con l’avvio della quarta ondata di contagi. Un fenomeno ben diverso rispetto a quello che portò alle chiusure totali e al coprifuoco di un anno fa. Ma un aspetto da tenere sott’occhio per l’entourage sanitario di Boscotrecase.

Il direttore De Simone ha anche deciso di riattivare il terzo piano. Lì verranno rese fruibili la medicina d’urgenza Covid e un’altra di tipo cardiolgico-emodinamico.

A Boscotrecase la battaglia contro la pandemia prosegue in maniera tranquilla, ma con una forte allerta.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"