“Riattiveremo il pronto soccorso”. Adriano De Simone, direttore sanitario vicario del Covid Hospital Boscotrecase, ha tracciato gli obiettivi futuri del presidio di Boscotrecase.

“Il Covid prima o poi giungerà a termine –ha dichiarato- L’idea è quella di riattivare il pronto soccorso. Ma i nostri servizi non si fermano solo a questo. Alle spalle c’è una complessa struttura, composta da una serie di reparti. Noi abbiamo lavorato anche per il futuro del presidio con tanti servizi, che prima non c’erano come la chirurgia vascolare e la pneumologia. Avremo un ospedale all'avanguardia”.

Poi ha concluso tracciando un bilancio. ““E’ stato un anno complicato determinato dal virus, ma comunque pieno di soddisfazioni. Da marzo a oggi abbiamo seguito passo l’andamento dell’epidemia a livello nazionale e regionale. Lo scorso settembre, in 24 ore il presidio ospedaliero ha proceduto a liberare di nuovo la struttura e riaccettare solo pazienti Covid. Ora stiamo osservando una riduzione di attività assistenziale. Grazie all’impegno della direzione strategica è migliorato il servizio territoriale e gli asintomatici o pauci sintomatici vengono trattati a domicilio e anche in condizioni migliori”.

vai al video