Criticità a Castellammare e Torre del Greco nella giornata di ieri. Tre persone sono state ricoverate al Covid Hospital di Boscotrecase.

Il direttore Savio Marziani ha riproposto ancora una volta la sua tesi. “Si deve pensare a una centralizzare i pronto soccorso dei pazienti Covid. Non si possono infettare altri presidi. I malati già conclamati devono essere portati direttamente a Boscotrecase. Bisogna organizzare le cose in modo che ci sia un riferimento regionale per permettere l’integrità assoluta dei reparti non dedicati”.

Sulla variante Delta ha poi aggiunto. “Non è il caso di preoccuparsi, ma non si deve fare di nuovo l’errore di inseguire il virus. Bisogna anticiparlo. Per questo è importante andare avanti nella campagna vaccinale”.

HUB VACCINALE CHIUSO. Nel frattempo questa mattina è stata disposta la chiusura del centro vaccini alla Cardinal Prisco di Boscotrecase. Sventata l’ipotesi della mancanza di dosi. La decisione è stata presa di concerto con la dirigente scolastica e il sindaco Pietro Carotenuto per permettere l’installazione dei climatizzatori.

Il caldo torrido degli ultimi tempi aveva già costretto gli operatori a terminare il proprio turno di lavoro alle 17, rallentando, seppur di poco, il flusso.