Prosegue la discesa della curva dei contagi in Campania ma resta alto il numero di morti.

Nelle ultime 24 ore, secondo quanto rende noto l'Unità di crisi della Regione Campania, sono stati 1.414 i casi positivi - 115 sintomatici - su 19.663 tamponi esaminati. La percentuale positivi-tamponi è del 7,19%, ieri era del 7,43%. I morti sono 47 (24 nelle ultime 48 ore e 23 deceduti in precedenza ma registrati ieri). I guariti sono 1.758.

Questo il report posti letto su base regionale: posti letto di terapia intensiva disponibili: 656 (occupati, 137); posti letto di degenza disponibili: 3.160 (Covid e offerta privata); posti letto di degenza occupati: 1.794.

Sul fronte nazionale, sono 19.903 i nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 1.825.775. Secondo i dati del ministero della Salute l'incremento delle vittime in un giorno è invece di 649, che porta il totale dall'inizio dell'emergenza a 64.036. In Italia ci sono 684.848 attualmente positivi, 5.475 meno di ieri. L'incremento dei guariti nelle ultime 24 ore è invece di 24.728 che portano il totale a 1.076.891. Sono 196.439 i tamponi effettuati per il Covid in Italia nelle ultime 24 ore, circa 6mila in più rispetto a ieri. Il tasso di positività al 10,1%, in lieve aumento rispetto a ieri quando era al 9,8%. Sono 3.199 i pazienti ricoverati per Covid in terapia intensiva, con un saldo negativo tra ingressi e uscite di 66 persone nelle ultime 24 ore. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati invece 195. Nei reparti ordinari ci sono invece, 28.068 persone, in calo di 494 rispetto a venerdì.