Confortanti i dati relativi all’andamento del contagio a Boscoreale. I numeri contenuti nel report fino al 30 aprile hanno evidenziato un costante miglioramento. Gli attuali positivi, difatti, sono diminuiti a 167, per gli effetti di un rilevante aumento di guariti.

In tale periodo sono stati eseguiti complessivamente 864 tamponi, di cui 812 negativi e 52 positivi, facendo attestare al 6,01% il tasso medio percentuale tra tamponi effettuati e positivi riscontrati.

Il dato maggiormente significativo che emerge dal report è quello relativo alla percentuale dei nuovi positivi a sette giorni per centomila abitanti, elemento che, si ricorda, viene preso a riferimento per determinare la collocazione della regione nelle varie fasce di rischio pandemico. Difatti, nella settimana dal 12 al 18 aprile l’incidenza percentuale nella nostra città si è attestata al 95,57 %, mentre il dato regionale è del 232,38%; nella settimana dal 19 al 25 aprile l’incidenza percentuale nella nostra città si è attestata al 106,6 %, mentre il dato regionale è del 220,69%.

Sale, viceversa, a 46 il numero dei morti. Al 30 aprile sono state somministrate 4.912 dosi di vaccino a cittadini boschesi, con un indice del 13%.