E’ quasi pronta la bozza per il nuovo Dpcm che interesserà le Regioni. A dirlo è la Ministra agli affari regionali Gelmini: "Il governo sta lavorando intensamente in queste ore sul nuovo provvedimento antiCovid. Sono naturalmente in costante contatto con Palazzo Chigi e contiamo di farvi avere, nella giornata di domani, con grande anticipo rispetto alla scadenza del 5 marzo, una prima bozza del Dpcm".

Proprio ieri è stata data la notizia da parte del Ministro Speranza, di un nuovo Dpcm che comprende il periodo 6 marzo – 6 aprile, nuove misure per blindare le festività pasquali.

A questo si aggiungono le importanti decisioni in materia regionale: "Per l'esecutivo Draghi è fondamentale il confronto costante con le Regioni e anticipare le decisioni, in modo da lasciare ai cittadini il tempo necessario per poter organizzare la propria vita", ha aggiunto la Gelmini.

La Ministra pone anche l’attenzione su uno degli aspetti fondamentali che ha governato il futuro dell’Italia negli ultimi mesi, la suddivisione per zone di colore: "Il sistema dei parametri (per definire i colori delle zone in Italia nell'emergenza Covid) si può affinare, ma probabilmente non con il decreto in arrivo, ci vorrà un tavolo tecnico – conclude la Ministra - di sicuro verrà mantenuto. Finora è stato scongiurato un lockdown  generalizzato e questo deve essere l'obiettivo principale anche per le prossime settimane e per i prossimi mesi".

il nuovo dpcm