Vaccini programmati in base alle fasce di età.

L'Unità di crisi della Regione Campania ha comunicato che i cittadini che hanno effettuato regolarmente l'adesione alla campagna vaccinale in categorie specifiche (docenti universitari, dirigenti e docenti scolastici, personale ATA, etc... ) sono stati automaticamente collocati dal sistema telematico nella rispettiva fascia d'età. Le Asl competenti procederanno alla loro convocazione.

La riallocazione delle categorie come docenti universitari, dirigenti e docenti scolastici e personale ATA è stata decisa in Campania rispettando l'ordinanza del commissario nazionale per il covid19 Francesco Paolo Figliuolo che impone di procedere per fasce di età.

Ovviamente, ricordano fonti dell'Unità di Crisi della Campania, questa ricollocazione riguarda solo chi deve fare ancora la prima dose del vaccino. Tutti coloro che hanno già ricevuto la prima dose verranno invece convocati per il richiamo regolarmente secondo il timing della seconda dose e non aspettando che parta la propria fascia di età.

il caso