Torre Annunziata nel caos a causa dell’elevato numero di contagi covid registrati nell’ultimo mese.

Fino a pochi giorni fa i dati registravano una maggiore affluenza di positivi in due quartieri periferici della città. Ad oggi la situazione è completamente cambiata. In base agli ultimi dati dell’Unità di crisi, sia la zona Sud che la zona Nord di Torre Annunziata sono state interessate da un aumento considerevole dei positivi al virus, questo a causa del contagio di intere fagmiglie.

In città si toccano numeri da zona rossa: “Se la regione avesse voluto, poteva proclamare il passaggio di Torre Annunziata direttamente a zona Rossa”, dice il Sindaco Ascione, fortemente preoccupato per la situazione.

Intanto su tutto il territorio sono stati estesi controlli da parte di tutte le forze dell’ordine, grazie anche all’ausilio di videocamere di sorveglianza e all’aumento di116 le nuove unità delle forze dell’ordine, tra Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Polizia Locale, impiegate a Torre Annunziata.

“Io ringrazio il Prefetto Marco Valentini e il Procuratore Nunzio Fragliasso  - conclude il Sindaco - che hanno accolto la mia richiesta di potenziamento delle forze dell'ordine garantendo così una loro maggiore presenza e controllo nelle strade”.

 

il bollettino

il progetto