Una crisi politica infinita a Torre Annunziata. Ascione continua a perdere pezzi. Se ne va una fedelissima del sindaco. La consigliera comunale Giovannina Cirillo si è dimessa.

Se n’è andata per impegni di lavoro inconciliabili con la vita politica, ma la realtà vuole che sia in netto dissenso con le scelte degli ultimi mesi prese dal primo cittadino.

Al suo posto dovrebbe entrare Aldo Ruggiero, che ha già ricoperto il ruolo di assessore e ha ottenuto 407 preferenze alle amministrative di 4 anni fa.

Una maggioranza ancor più risicata per Ascione, che negli ultimi giorni ha mostrato sicurezza per il prossimo futuro parlando del Piano Urbanistico e del Bilancio. Una sicurezza che ora, però dovrà necessariamente fare i conti con il prossimo consiglio comunale, che si preannuncia a dir poco infuocato, in programma martedì prossimo. Sarà un banco di prova definitivo per verificare se il sindaco abbia ancora una maggioranza salda a suo sostegno.

il programma

il punto