I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato un 47enne di Ercolano per maltrattamenti nei confronti dell'ex moglie e tentata estorsione.

L'uomo, dopo la separazione fra i due, ha iniziato a presentarsi più volte a casa della donna (a Portici), spesso ubriaco e con richieste di soldi che usava per comprare soprattutto alcol e droga. Uno dei più recenti episodi ha poi portato la vittima ad avvisare il 112, specie quando il 47enne, una volta entrato nell'appartamento, ha iniziato a minacciarla di morte.

Tempestivo l'intervento dei militari, che hanno bloccato l'uomo arrestandolo. Il soggetto è ora in carcere, in attesa di giudizio.