Con gioia e onore ha portato un pizzico di Gragnano fino a Sanremo. Vincenzo Fontanella ha partecipato con il suo lavoro alla grande kermesse del Festival della Canzone Italiana.

Un gragnanese doc che, nonostante la sua giovane età, è riuscito a ritagliarsi ad appena 30 anni, un ruolo di spessore. Grazie a Espedito Rusciano e Teresa Massanova, Vincenzo ha partecipato con entusiasmo stando a stretto contatto con loro, realizzando il green carpet in cui hanno sfilato tutti gli artisti che si sono esibiti al Teatro Ariston.

Per Vincenzo Fontanella, che gestisce assieme alla sua famiglia un’attività dedita alla produzione e vendita dei fiori un negozio proprio a Gragnano, è stata una settimana particolarmente impegnativa. Su e giù per l’Italia per controbuir a realizzare non solo il green carpet, ma anche l’allestimento del Palafiori e del palco della nave crociera Costa Toscana, con cui Fabio Rovazzi e Orietta Berti si collegavano con Amadeus al Teatro Ariston. Un gruppo di 15 persone, 10 delle quali tutte campane, con cui Vincenzo Fontanella ha lavorato per l’intera durata del festival.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"