Da Napoli a Sorrento per rubare degli attrezzi da lavoro. I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per furto i fratelli Giovanni e Vincenzo Esposito, rispettivamente di 30 e 35 anni. Sono di Poggioreale e già noti alle forze dell’ordine.
I Carabinieri stanno percorrendo via degli Aranci quando hanno notano i due soggetti che, poco prima, avevano rubato delle attrezzature da lavoro, per un valore di circa 2mila e 500 euro, custodite all’interno di un furgone parcheggiato.

Bloccati, sono stati arrestati. Le attrezzature sono state restituite al legittimo proprietario mentre i 2 fratelli sono in attesa di giudizio.