Con i campionati studenteschi di atletica leggera in fase di svolgimento, nella giornata di mercoledì 23 maggio a Palermo c’è stata una giornata di commemorazione e ricordo delle vittime della mafia.

Gli allievi del liceo Pitagora Croce di Torre Annunziata hanno fatto visita all’aula bunker divenuta famosa per il maxi processo sulla mafia, condotto da due martiri della legalità come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Proiettato un documentario sulla vita del giudice ucciso nella strage di Capaci del 23 maggio 1992. La giornata è proseguita con la marcia della legalità, con i “pitagorini” che si sono radunati dinanzi all’albero di Falcone in raccoglimento.

In merito alle gare, tutti i “pitagorini” si sono distinti per impegno e sacrificio. Luigi Lettieri si è distinto nei 110 ostacoli, Angelo Vista nei 100 metri: entrambi si sono qualificati per le semifinali che si terranno nel pomeriggio di giovedì 24 maggio.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto