“Uniti per il Sarno”. Da Torre Annunziata a Sarno il coro è stato unanime. Grande partecipazione per il flash mob che si è tenuto alle 19,30 nelle varie città che chiedono una maggiore sensibilizzazione.

L’evento è stato organizzato dal gruppo Facebook “Giù del mani dal Sarno”, che nel giro di poche settimane ha superato le 20mila iscrizioni.

Il tutto si è tenuto nel rispetto della sicurezza. Gli attivisti si sono riunini in piazza Giovanni XXIII a Castellammare, nei pressi dello stadio Giraud a Torre Annunziata, in piazza Bartolo Longo a Pompei e di fronte alle sedi comunali di Scafati, Nocera Inferiore e Sarno.

vai alle foto