Al via da oggi 20 gennaio 2022, l'obbligo di esibirea all'ingresso se si va da parrucchiere, barbiere o nei centri estetici, il green pass di base ( la certificazione che si ottiene con almeno un vaccino, oppure guarigione da Covid, o anche da tampone negativo antigenico valido 48 ore mentre sarà valido 72 ore con il molecolare. Al momento per queste categorie l'obbligo è fino al 31 marzo 2022.

Bisogna poi mettere in agenda che dal 1° febbraio il green pass base, servirà anche per accedere ai servizi bancari e finanziari, ai negozi e ai centri commerciali, agli uffici pubblici (Comuni, Province, Regioni) e ai servizi pubblici. Intanto nelle prossime ore è atteso il dpcm con l'elenco delle attività primarie cui si potrà accedere senza la  certificazione verde anti-Covid. In tutto questo le regioni a gran voce stanno chiedendo il cambiamento del sistema dei colori. 

LA SITUAZIONE A TORRE ANNUNZIATA. A Torre Annunziata non tutti i parrucchieri hanno accettato la decisione da parte del Governo sull'obbligo del Green Pass. Secondo qualche professionista del settore la misura è discriminante per alcune persone. C'è chi vorrebbe misure alternative, che permettano agli esercenti di non creare discriminazioni. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"