"Nei giorni di Pasqua consiglierei al Governo di riposarsi, perché ho la sensazione che più riflettono più vanno in tilt". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine della presentazione di Campania Architettura CA23 e del Festival Campania Architettura 2023.

"Consiglierei al Governo - ha detto De Luca con ironia - di riposarsi, di prendersi un po' di pastiere, se vuole gliele mandiamo noi a tutti i ministri come Regione Campania. In modo particolare la mandiamo a Fitto una bella pastiera, così si decide a lasciar perdere i fondi destinati al Sud che sta cercando di riversare sul Pnrr, e non va bene. Ne approfitto per esprimere anche la mia solidarietà a Giorgia Meloni, per le volgarità che le sono state indirizzate da un rivoluzionario con i miliardi, una vergogna, a proposito di senso umano della lotta politica. La mia solidarietà e il mio rispetto a Giorgia Meloni di fronte a questi attacchi ignobili che ha subito. Per il resto almeno a Pasqua riposiamoci, spero di poter vedere perfino dopo mesi il mio nipotino che mi pare più importante della politica, del governo e del Pnrr, se mi è consentito". Su una domanda sul Pd cosa dovrebbe fare a Pasqua, De Luca ha liquidato: "Stiamo parlando di belle cose, abbia pazienza". 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"