"Io sono d'accordo sulla modifica, l'Rt non può essere l'unico parametro, ma bisogna fare molta attenzione perché quando si modificano i criteri mi viene il dubbio che qualcuno voglia costruire un vestito a misura degli interessi di altri territori, non per la Campania". Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca a margine di una visita all'ospedale Sant'Anna di Caserta.

"Noi - ha detto - sempre molto prudenti, va bene la modifica e consideriamo come un fattore importante le terapie intensive e la degenza occupati ma ricordo sempre che siamo la Regione più difficile sotto questo profilo, perché abbiamo la densità abitativa più alta d'Italia e nell'area metropolitana di Napoli la più alta d'Europa, quindi qui non possiamo sbagliare".