"Vietate feste e ogni altra forma di aggregazione - in luoghi pubblici e privati, all'aperto e al chiuso - nonché cortei ed altre manifestazioni di qualsiasi forma, connesse al Carnevale". E' il contenuto di una ordinanza che a breve sarà firmata dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

"Si invitano i sindaci ad inibire l'accesso alle piazze e ai luoghi tradizionalmente destinati ad iniziative connesse al Carnevale, fatto salvo il transito per l'ingresso agli esercizi e servizi ivi insistenti", si sottolinea. L'ordinanza avrà decorrenza immediata e fino a tutto il 16 febbraio