Nel suo marsupio aveva un autentico supermarket della droga.

I carabinieri della stazione di Poggiomarino hanno tratto in arresto Cesare Barbarito, un 35enne di Scafati già noto alle forze dell’Ordine per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio e già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Perquisito dopo essere stato notato dai militari dell’Arma, nel marsupio nascondeva bustine di marijuana e stecchette di hashish. In casa aveva altro: stecchette di hashish, cannabis ancora sottoforma di foglie essiccate. Sono stati sequestrati in totale 45 grammi di marijuana e 48 grammi di hashish.

Barbarito risponderà di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e sarà giudicato con rito direttissimo.