Non è mai troppo tardi per imparare, è vero, ma è vero anche che quando si decide di iscriversi a scuola superiore da adulti – per finire un percorso scolastico lasciato abbandonato molti anni prima o perché si ha bisogno di un nuovo diploma, in ambito diverso, con cui far progredire la propria carriera – ci si può ritrovare a fare i conti con meno tempo a disposizione per studiare, più impegni con cui incastrare lezioni, verifiche, eccetera e capacità e velocità di apprendimento non di rado minori. Per questo, forse più ancora di quando la si fa da adolescenti, la scelta della scuola superiore giusta è cruciale per chi vuole recuperare gli anni scolastici persi.

A cosa prepara, quanto dura, com’è valida una scuola per adulti

La prima cosa di cui tenere conto è di che diploma si ha bisogno. Come già si accennava, una buona parte di chi si iscrive di nuovo alle scuole superiori da grande ha alle spalle un percorso formativo lasciato interrotto a causa di una bocciatura, di imprevisti personali, eccetera: riprendere da dove ci si era fermati, in questo caso, potrebbe velocizzare le cose e, così, la scelta migliore è cercare scuole o istituti che permettano di conseguire una maturità classica, per esempio, se questo è l’indirizzo lasciato incompiuto. In qualche caso, invece, chi si iscrive di nuovo a scuola lo fa perché ha bisogno di un diploma di indirizzo tecnico che regolarizzi la sua posizione in azienda, per esempio, o perché ha deciso di dare una svolta alla propria vita professionale grazie a un diploma alberghiero online con cui poter gestire una piccola attività turistica. La buona notizia è che sia tra i corsi serali e in presenza organizzati da scuole paritarie e istituti privati e sia tra i percorsi formativi online non è difficile, ormai, trovare praticamente qualsiasi indirizzo.

La scelta tra una soluzione e l’altra, tra seguire le lezioni in presenza cioè o studiare a distanza per il proprio diploma, dipende ovviamente da considerazioni personali: gli impegni di lavoro o familiari permettono di recarsi a lezione con assiduità? si ha tempo di prepararsi a compiti e verifiche proprio come quando si era tra i banchi di scuola? o, per i propri ritmi, è meglio un percorso scolastico personalizzabile nei tempi e nei modi come quello online? Non c’è, ovviamente, una risposta giusta e una risposta sbagliata a nessuna di queste domande e, piuttosto, sia che si scelga di frequentare una scuola per adulti sia che si opti per un diploma online, oggi si può essere completamente sicuri sia della validità e della facilità con cui è riconosciuto il titolo e sia di apprendere davvero ciò di cui si ha bisogno per la propria carriera.

Quanto alla durata dei percorsi scolastici per adulti, infine, proprio per venire incontro a esigenze certamente diverse da quelle di un adolescente, le formule sono diverse: molti istituti preparano al diploma da privatista accorpando più anni o proponendo percorsi abbreviati, ma non per questo meno completi.