Un raid vandalico inspiegabile. Nel corso del weekend un gruppo di malintenzionati è entrato all’interno della palestra dell’IC Cangemi di Boscoreale e ha distrutto i canestri. Le strutture erano state portate direttamente dalla Pallacanestro Boscoreale, per permettere ai bambini di avviarsi all’attività sportiva.

Rabbia e amarezza nelle parole di Mimmo Castaldi, totem della società e vera istituzione nel campo del basket e dello sport a Boscoreale. “Un vile attentato a chi si prodiga nello sport –ha affermato lo storico dirigente- Distrutti i canestri portati dalla nostra associazione nella palestra dell’istituto scolastico di via Cangemi, per attivare politiche consapevoli di incentivo alla pratica sportiva nelle scuole dove solo il tre per cento dei ragazzi è impegnato in una disciplina sportiva. Purtroppo ci sta molto da lavorare nell'insegnamento dell'educazione civica alle nuove generazioni e non solo”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"