Il superyatch Aria SF di proprietà dell'imprenditore napoletano Paolo Scudieri, dirigente del gruppo Adler di Ottaviano, è stato inghiotitto dalle fiamme durante il suo primo viaggio. L'imbarcazione, lunga 45 metri, ha preso fuoco sulla costa Ovest di Formentera. I nove passeggeri a bordo e i sette membri dell'equipaggio non hanno riportato nessun danno e sono tutti illesi. L'Aria SF aveva lasciato i cantieri dell'italiana ISA Yatchs un mese fa e avrebbe dovuto debuttare al Cannes Yatch Festival a settembre. Restano ancora ignote le cause dell'incendio. In base alle prime ricostruzioni fornite dai media spagnoli risulterebbe che l'allarme sia scattato ieri, intorno alle ore 17:00. Alcuni membri dell'equipaggio hanno tentato di domare le fiamme ma, data la violenza dell'incendio, sono stati costretti ad abbandonare l'imbarcazione. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"