Ditta di autodemolizioni senza autorizzazioni: sequestrata a San Giorgio a Cremano un’azienda dedita allo smantellamento delle auto.

Sigilli a un capannone di circa 600 metri quadrati al cui interno vi erano circa 20 tonnellate di materiali vari derivanti dalle autovetture. L’operazione è stata condotta dalla Guardia Costiera di Portici, sotto la supervisione dalla Capitaneria di Porto di Torre del Greco. In compagnia della Fiamme Gialle di Portici e della Gori, è stata individuata l’azienda che non aveva autorizzazioni ambientali e che sversava illecitamente reflui biologici nel vicino alveo Sannicandro, canale deputato a raccogliere le acque bianche.

Al proprietario è stata quindi elevata la sanzione amministrativa dell’importo massimo di 6mila euro per apertura di scarico non autorizzata.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"