“Ho amici nel mondo sanitario e durante questa emergenza mi hanno raccontato di tutte le difficoltà legate al proprio lavoro. Ho pensato di fare qualcosa per loro”, così ha dichiarato Roberto Pelliccia, proprietario del bar “Antonietta” di Meta di Sorrento.

L’imprenditore ha deciso di onorare così il lavoro di coloro che si sono dimostrati gli eroi di questa pandemia, donando panettoni ai medici del nosocomio sorrentino.

 Ma la grande solidarietà di questo cittadino della Penisola Sorrentina non si è esaurita certamente con l’arrivo delle feste: nel giorno di Natale Roberto ha donato dei dolcetti per i pasti solidali messi in campo dal comune di Meta