Il Savoia spazza via il Muravera (3-1). Inizia la gara e subito dopo pochi secondi di gioco Correnti viene atterrato in area, ma l’arbitro fa proseguire. Al 6’ Savoia in vantaggio: Cipolletta trova di tacco in area De Rosa che fa da sponda per Caso Naturale, il numero 77 di sinistro supera Vandelli per l’1-0 dei Bianchi.

All’ 11’ ospiti vicini al raddoppio. Azione personale  di Correnti che trova in area Kyeremateng, il tiro dell’attaccante viene deviato e si spegne sulla traversa. Sul calcio d’angolo seguente De Rosa di testa c’entra il bersaglio grosso, ed è 2-0 per il Savoia. Al 14’ reazione del Muravera con un assolo di Masia, il suo tiro viene respinto da Cipolletta. Al 19’ ci prova ancora Masia dalla distanza, bravissimo Esposito M. a deviare in angolo. Fase centrale del match combattuta, il Muravera ci prova senza però creare pericoli alla squadra di Ferraro. Al 39’ grande occasione per i gialloblù con Nurchi, la sua deviazione verso la porta si spegne però di poco fuori. Finisce il primo tempo sul risultato di 2-0 per il Savoia. 

Inizia il secondo tempo e dopo due soli giri di lancette i Bianchi trovano la terza rete: punizione di Liccardo, trova De Rosa che di testa sigla il 3-0. Al 14’ Cipolletta atterra in area Demartis, per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso numero 15 sigla l’1-3 per i padroni di casa. Fase combattuta del match. Al 29’ ci prova il Savoia con Kyeremateng dalla distanza, parata di Vandelli. Al 46’ azione personale di Correnti che cerca la porta di sinistro, ma è bravo Vandelli in due tempi. Termina la gara sil risultato di 1-3 per i Bianchi.