Controlli a tappeto dei carabinieri di Torre del Greco su territorio, raffica di sequestri e denunce.

Nella notta tra sabato 25 e domenica 26 agosto, i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno denunciato sei pregiudicati. Tre di questi sono stati sorpresi in stato di ebrezza, uno sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e altri due si sono resi responsabili della spendita di banconote false per un totale di 200 euro.

Segnalati inoltre al Prefetto 15 giovani trovati in possesso di modiche quantità di stupefacente detenute per uso personale. Messi sotto sequestro oltre due kg di tabacchi lavorati esteri e sono state elevate sanzioni pecuniarie a 4 pregiudicati.