Monsignor Antonio Di Donna, vescovo di Acerra, è il nuovo presidente della Conferenza episcopale campana.

Di Donna è stato eletto da tutti i vescovi della regione uniti questa mattina a Pompei. Monsignor Di Donna è stato per diversi anni segretario della stessa Conferenza, dove ha maturato una profonda esperienza di «collegialità», come egli stesso ha più volte affermato.

I vescovi della Conferenza episcopale campana ringraziano il cardinale Crescenzio Sepe per il generoso impegno profuso alla guida della Cec dal 2006 ad oggi. E assicurano preghiere per la sua guarigione.