“Papà, ora sei di nuovo libero di volare”. Così Elisabetta Villaggio, ha annunciato la morte del grande Paolo, per tutti “Fantozzi”.

Nato a Genova il 30 dicembre 1932, Paolo Villaggio è morto questa mattina a Roma, aveva 84 anni ed era ricoverato da qualche giorno al Policlinico Gemelli. Interprete televisivo e cinematografico di personaggi legati a una comicità unica, paradossale e grottesca, come il professor Kranz e il timidissimo Giandomenico Fracchia, il ragionier Ugo Fantozzi. Indimenticabili le sue scenette goffe e strapparisate, che resteranno per sempre scolpite nei ricordi di tutti gli amanti dei suoi film.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"