Gragnano. "Ho deciso di candidarmi a Sindaco di #Gragnano perché per tanti, troppi anni, ci hanno governato amministrazioni deboli. Per la prima volta nella storia della nostra città confluiranno sotto un’unica bandiera moderati e riformisti. La ragione è facile da individuare. Riteniamo, tutti, che non sia importante l’ideologia di ogni singolo partito o lista civica, quanto la voglia e l’idea di governare un paese per un’intera consiliatura". Lo afferma Silvana Somma, il capogruppo del Partito Democratico di Gragnano, alla guida di una macro-coalizione che sfiderà Patrizio Mascolo alle Amministrative del 5 giugno. 

"Si tratta di una grandissima responsabilità - continua la Somma, nella foto - ma è una sfida che non possiamo fallire. La volontà di costruire questa grande intesa è nata solo per puntare alla rinascita di Gragnano, mortificata dall’ingovernabilità e dal dilettantismo della recente amministrazione. Facciamolo con la voglia di pensare a Gragnano come punto di rinascita politica, economica e sociale".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Elezioni a Gragnano: tra Forza Italia ed il PD spunta Silvana Somma