Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano in quota Italia Viva non si candiderà alla prossime elezioni politiche. ‘’Ho saputo che i comitati di Italia Viva hanno preparato una nota in favore della mia candidatura. Li ringrazio, ma io già ho l’onore di servire la mia città e continuerò questo percorso’’ spiega il primo cittadino.

‘’Invito tutti a non perdere di vista l’obiettivo principale, ovvero far crescere il progetto del Terzo Polo che rappresenta l’unico argine contro il populismo e il sovranismo. A Napoli saranno candidati i leader nazionali e tutta la nostra straordinaria comunità li sosterrà con determinazione e lealtà’’.

Poche ore fa rappresentanti dei comitati di Italia Viva hanno indirizzato al leader Matteo Renzi una lettera nella quale chiedevano la candidatura di Ciro Buonajuto.‘’Ciro per tanti di noi , donne e uomini, da sempre riformisti, liberali, donne e uomini liberi e disinteressati, paghi del proprio lavoro ma ‘interessati’ alla cosa pubblica, rappresenta la buona politica’’ si legge in un passaggio della lettera. A firmarla il Comitato Crescita Napoli Coordinamento Napoli 2030, Comitato Ritorno al Futuro Castellammare, Comitato Torre Libera, Comitato di Azione Civica Penisola Sorrentina, Comitato Civico Costiera Amalfitana, Comitato ‘Monti Lattari’.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"