L'emergenza rifiuti dei prossimi mesi si fa sempre più sentire in Campania. Questa mattina il sindaco Vincenzo Ascione ha invitato i cittadini di Torre Annunziata ad avere una maggiore attenzione nella raccolta differenziata. 

''L'amministrazione comunale  invita i cittadini a prestare maggiore attenzione alla differenziazione dei rifiuti, considerando che in questo periodo di emergenza i siti di conferimento sono prossimi al collasso. Le prospettive per i prossimi mesi sono tutt'altro che incoraggianti, anche in virtù della chiusura per i lavori di manutenzione del termovalorizzatore di Acerra.

Una corretta differenziazione (plastica, vetro, organico, etc.) è di fondamentale importanza al fine di ridurre la mole di rifiuti indifferenziati da conferire negli impianti che, ad oggi, lavorano a regime ridotto. Pertanto si chiede all'intera cittadinanza la massima collaborazione per riuscire ad affrontare nel migliore dei modi questa emergenza''.