Dalle bombe 'colorate' agli articoli pirotecnici. Ersilia Amoroso nascondeva in casa più di 12 chili di esplosivo. Per sequestrare in totale sicurezza il materiale illegale, i carabinieri di Ercolano hanno richiesto l'intervento degli artificieri.

Si avvicina il Natale e anche alcune cattive abitudini che spesso cadono nel codice penale. A Ercolano i Carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per detenzione illegale di materiale esplosivo Ersilia Amoroso, 58enne del posto già nota alle forze dell’ordine.

I militari hanno perquisito l’abitazione della donna e lì hanno rinvenuto e sequestrato 12 chili di materiale esplosivo.
Necessario l’intervento dei carabinieri artificieri del comando provinciale per sequestrare in totale sicurezza i 300 articoli pirotecnici. Bombe “colorate” non classificate e di fattura artigianale altamente instabili.

L’arrestata è in attesa di giudizio. I controlli dei carabinieri continueranno anche nei prossimi giorni.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"