Ieri, primo ottobre, è partito il servizio di trasporto scolastico per gli studenti diversamente abili che frequentano le scuole elementari e medie a Ercolano. Negli ultimi anni, è la prima volta che questo servizio viene attivato all’inizio dell’anno scolastico. A bordo degli scuolabus messi a disposizione dal Comune, sono presenti anche gli operatori di un’associazione di volontariato che prestano servizio di supporto agli studenti disabili. Sono aperte, nel frattempo, le richieste per il servizio di trasporto scolastico per tutti gli studenti che frequentano gli istituti scolastici della zona alta della città (via Viola, via Case Vecchie e via Palmieri).

"Ripristinare questo servizio e fare in modo che partisse in tempi rapidissimi è stato un atto di civiltà verso ragazzi che hanno bisogno di assistenza particolare: loro, ancora più degli altri, devono essere messi in condizione di integrarsi pienamente nella società già a partire dalla scuola. Ringrazio l’assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali, Giuseppe Tesoriero,e gli uffici preposti per aver immediatamente recepito la mia richiesta di attivare il servizio in breve tempo. Questa misura è solo una delle tante che abbiamo in cantiere per dare alle scuole un ruolo sempre più centrale nella vita sociale e culturale della città", così Ciro Buonajuto sindaco di Ercolano.