“Ho richiamato presso il Comando dei vigili tutto il personale distaccato ad altri uffici ed ho dato disposizione di utilizzare quante più unità possibili nei servizi esterni sul territorio comunale”. Sono le prime azioni del sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, che vuole imprimere un maggior controllo sul territorio comunale anche grazie alla polizia locale.

“Ho inviato al dirigente del settore  e  a tutte le organizzazioni sindacali un atto di indirizzo per l’ottimizzazione e l’organizzazione del servizio di Polizia Municipale in città – ha continuato il primo cittadino – Sono consapevole dell’importanza del corpo di Polizia Municipale per una città come la nostra e dell’impegno profuso quotidianamente dal personale”.

Nella direzione di un miglioramento del servizio dei caschi bianchi vanno le nuove direttive di Buonajuto anche sull’abbigliamento: “Dovranno indossare la divisa o, in mancanza, altri segni di riconoscimento come la pettorina, e portare con sé l’equipaggiamento e l’armamento previsto dal Regolamento – ha detto il sindaco – L’utilizzo degli automezzi in dotazione, inoltre, dovrà avvenire esclusivamente per ragioni  di servizio e senza trasportare soggetti estranei al corpo di Polizia Municipale”.

Inoltre, “questa Amministrazione ha tra le proprie priorità quella di restituire alla città il decoro urbano che merita. Per questo motivo – conclude il primo cittadino – il corpo di Polizia Municipale andrà valorizzato e messo al centro del nostro programma per l’importanza e la difficoltà del ruolo svolto al servizio della città e a stretto contatto con i cittadini residenti e visitatori”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"