Un finto allarme bomba sui binari della Circumvesuviana di Ercolano ha mandato in tilt da stamattina il traffico ferroviario: prima il panico, poi la sorpresa. A mandare in tilt i treni sono stati in realtà due petardi, le classiche "cipolle" da sparare per festeggiare il Capodanno. Sul posto sono giunti da Napoli gli Artificieri.