Droga in un terreno destinato a scavi archeologici è stato trovato dai Carabinieri ad Ercolano.

Il terreno sarà teatro di futuri scavi e per questo vi è stato predisposto il sito, con prefabbricati e reti di protezione.

Tra le erbacce e le attrezzature, però, qualcuno ha nascosto della droga dopo aver scavalcato una recinzione. I Carabinieri della tenenza di Ercolano hanno rinvenuto nel fondo 170 grammi di marijuana confezionata in un pacchetto e 15 di hashish in stecchette. La zona si trova in via Mare, vicino agli Scavi archeologici.