Un centinaio di commercianti della zona centrale piazza Trieste e Corso Italia, zona centrale di Ercolano, ha manifestato in piazza Trieste contro le restrizioni imposte dall' ultima ordinanza del presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca. Grida di "libertà" e slogan contro De Luca. Uno striscione è stato collocato al centro della piazza con la scritta "Vittime del complotto. Libertà!".

A terra sono stati collocati lumini cimiteriali per simboleggiate la morte del commercio .Le luci dei negozi sono state spente, e lumini sono stati collocati anche davanti alle vetrine. "Non abbiamo ricevuto nessun indennizzo, e non ce la facciamo più", ha detto una commerciante ai giornalisti.